Il concetto di efficacia del settore cosmetico è in continua evoluzione, così come le tecnologie che supportano nuove creazioni sempre più audaci ed esigenti.
Lo spray è uno dei prodotti cosmetici più universali e versatile. Un ombretto, una crema, uno shampoo tendono ad essere associati ad un trattamento specifico, a una funzione ben riconoscibile esplicata dalla propria forma. Lo spray, invece grazie alla sua ampia gamma di “identità“ si rivolge ai clienti più disparati, alle più diverse esigenze cercando a tutti di comunicare sensazioni piacevoli in modo chiaro ed evocativo.

A volte poi, il suo effetto cosmetico non è di carattere visivo. È il caso del profumo, che si colloca nel mondo della bellezza più legato al fascino dell’immateriale e del sensoriale.
Nel concetto di spray si intrecciano vari elementi: praticità, intesa come facilità d’ utilizzo, tecnica, ossia disponibilità di nuove materie prime e metodi di produzione, moda, cioè il gusto di un dato momento storico risultato dei bisogni più profondi della collettività.

Ma, oggi, lo spray mostra anche un’anima verde rispondendo a un trend che sta prendendo sempre più piede nel mondo, quello di un benessere autentico e consapevole che non solo sfrutti i preziosi principi attivi regalati dalla natura ma anche che eviti il ricorso a tecniche invasive.
Si apre la porta a un mercato alternativo, dove i consumatori si mostrano attori attenti nelle scelta dei prodotti, prestando particolari attenzione più alla composizione e alla produzione che alla campagna pubblicitaria.

Vivere in maniera eco-friendly vuol dire preoccuparsi di ecologia, avere uno stile di vita maggiormente in armonia con l’ambiente, che va dal nutrirsi di alimenti privi di pesticidi fino alla scelta dell’auto da guidare senza dimenticare la cura della persona. La cosmesi responsabile mira a soddisfare questa esigenza, a partire dalla fabbricazione definita e disciplinata oramai pretesa sia da piccole o grandi realtà industriali.
Questo concetto ha fatto molta strada negli ultimi anni e ha fatto innamorare sempre più cuori “bio”, genuini nel credere che il benessere dell’ uomo e la vita della terra siano uniti da un legame indissolubile. Da inguaribili romantici poi, vorrebbero contagiare anche gli ultimi cuori di cemento.

Intanto la Bregaglio si sta impegnando per conquistarli con la tecnologia spray a freddo e naturali.

Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu