‘’Sentire l’energia vitale durante una seduta di sup yoga per risvegliare la coscienza e allontanare lo stress tra le onde’’ un invito affisso sulla porta della camera che può sembrare irreale ma è ciò che accade ad Aitutaki nell’Isole Cook durante un ‘island night’! Del resto, spiritualità e acqua sono da sempre connessi…

SIRENE A BORDO CON LA RHODIOLA?sup yoga e rhodiola

L’appuntamento è al tramonto al molo del ristorante Blue Lagoon della bella laguna turchese. Tu, il sup a led fluo e ovviamente equilibrio «In your heart» come sussurra Sarah, l’istruttrice californiana e super fisicata (giusto per dire…)
Forse, quello che non chiedono nell’invito, ma che serve è una capsula di rhodiola per diminuire la fatica, aumentare le prestazioni fisiche e soprattutto adattare la mente ad eventuali asane poco sirenesche di cui, ahimè, si è involontariamente protagonisti!

MORALE: LO STILE È DA PERFEZIONARE MA…
Cielo e mare dopo poco si confondono, le luci nell’acqua diventano stelle, il saluto al sole quasi inabissa il paddle e non va meglio con quella del cobra: metà classe si ribalta in acqua!
«Ma coraggio! Siamo solo all’inizio» ricorda la statuaria Sarah (l’ansia, poi, resta a terra con la rhodiola nota radice anti-stress).

meditazione sup yogaDopo 45 minuti, la lezione termina. Lasciati alle spalle uno dei tanti piccoli atolli, si giunge a riva per una meditazione verso l’orizzonte e almeno sul finale la posizione a fiore di loto promette bene!

I BUONI PROPOSITI CON NATAC
I suoni dell’oceano e i pensieri abbandonati negli abissi ti hanno già convertito ad avido yogi ma la prossima volta una raccomandazione: doppia dose di rhodiola by Natac per diventare uno yogi fuoriclasse o almeno tentare…
Kia Orana!!

 

Contatta il Bregaglio Nutra Team per ulteriori informazioni:
nutra.bregaglio@outlook.it
nutralab.bregaglio@outlook.it

 

Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu