Cookie Policy Making Cosmetics 22: l'Era dell'Albero - Bregaglio Personal Care

La visione che abbiamo presentato al Making Cosmetics 2022 è stata l’archetipo dell’Albero come futuro trend nella cosmetica e una nuova visione di sostenibilità. Atmosfera creativa che ha immerso la nostra presentazione e lo stand abitato per l’occasione dalle nostre mandanti e alcuni ospiti speciali: i rappresentati commerciali di Bionap, Cosun Beet Company e Carbonwave la cui filosofia si adattava perfettamente al concept

C’era un albero che catturava lo sguardo allo stand in un involucro total-white come una pagina bianca da scrivere, quella che i cambiamenti recenti, ci hanno portato ad immaginare nel nostro futuro

Un attimo, forse, di spaesamento prima di capire che sulle pareti una scritta in rilievo riportava la frase ‘L’Era dell’Albero’. Nel bianco di un’abbagliante purezza si respirava spiritualità e trionfava vittorioso il verde.

L’Albero è la forza cosmogonica più importante sul nostro pianeta, ha prodotto il mondo così come lo conosciamo e abitiamo: sarà la nostra ultima divinità che guiderà anche il beauty? Il bisogno di tornare alle radici e di concretezza lo eleva a simbolo mediatore tra Terra e Cielo, per una spiritualità tangibile. L’Albero è l’immagine della crescita umana, ramificata e senza fine, come la condizione a-mortale dell’uomo postmoderno.

In questo Tempio moderno l’uomo ascoltava la natura e poneva fine alla sua centralità aprendosi a una nuova coesistenza interspecie. Coesistenza è anche il sentimento che ha pervaso il team Bregaglio che quest’anno più che mai si è sintonizzato sulla stessa frequenza animato da nuova armonia e una forte collaborazione interna

Pochi dettagli nello stand (siamo solo all’inizio!) ma essenziali, facevano capire che una nuova Era è già qui. Parole chiave sulle pareti che descrivevano lo spirito del tempo, erano la mappa per leggere il nostro domani. I giochi di specchi erano prove di ‘illuminazione’ per rivedersi sotto una luce diversa grazie a una inedita spiritualità in cui l’albero compariva sempre. Nello stand si sperimentava la biofilia comprendendo di essere intimamente legati all’albero secondo quella misteriosa attrazione per la natura, quell’effetto terapeutico, che il nostro primordiale habitat ha sulla nostra mente con l’albero come simbolo di tale potere di guarigione.

#keyword #spirituality

Devi essere connesso per inviare un commento.